Trattamenti marmo: come avere pavimenti in marmo sempre splendenti

trattamenti marmo

Condividi questo articolo

Il marmo è un materiale naturale e nobile, carico di Storia, che ancora oggi valorizza case e uffici, condomini e ville, ma proprio per la sua natura e per la sua longevità ha bisogno di manutenzione sia ordinaria che straordinaria. Vediamo quali sono i trattamenti marmo da effettuare ogni mese e ogni anno, per mantenere al meglio i nostri pavimenti.

 

Trattamenti del marmo per il nostro ambiente.

Da sempre, i rivestimenti più pregiati e i pavimenti signorili sono realizzati in mamo e in granito, due materiali naturali e con una resa estetica di gran pregio, oltre che molto longevi e resistenti nel tempo, alle intemperie e all’usura – e alle mode. Un pavimento in materiale naturale è sicuramente un valore aggiunto per il nostro spazio, ma al tempo stesso è soggetto all’usura e alle macchie: il trattamento marmo infatti è indispensabile non soltanto per piccoli incidenti che possono sporcare le superfici, ma dopo un determinato lasso di tempo anche per dare nuova vita al pavimento.

 

Quali sono i trattamenti marmo ordinari?

Per conservare la lucentezza del marmo e delle pietre naturali è importante detergere giornalmente o quantomeno ogni settimana (dipende dall’uso che ne facciamo) le superfici, utilizzando prodotti non aggressivi: un sapone neutro e un secchio di acqua tiepida sono più che sufficienti. Avremo bisogno anche di uno spazzolone e di un panno morbido se parliamo di trattamento pavimenti in marmo o trattamenti per scale in marmo, oppure una spugna nel caso di rivestimenti del bagno e della cucina.

Prima di procedere con le operazioni di lavaggio, dobbiamo però eliminare la polvere e lo sporco con una scopa, l’aspirapolvere o con un panno in microfibra. Ricordiamoci infine di risciacquare e di asciugare le superfici per evitare quei fastidiosi e dannosi residui di detergente – il marmo assorbe tutto!

La pulizia giornaliera e i trattamenti marmo quotidiani sono utili soprattutto nel caso di superfici sottoposte a usura e calpestio continui, perché in questo modo eliminiamo i residui solidi di sporcizia che possono graffiare e intaccare le superfici, facendo venire meno la lucentezza del materiale.

 

Quali sono i trattamenti marmo da effettuare a scadenza periodica?

Come dicevamo, e non ci stancheremo mai di ripeterlo, il marmo e le pietre come il granito e il travertino sono materiali naturali, straordinari e di gran pregio, ma proprio in virtù di questo hanno bisogno di piccole attenzioni ordinarie e straordinarie. Il fatto che siano quasi eterni ed estremamente resistenti può infatti trarre in inganno.

I trattamenti per marmo più richiesti, non a caso, sono utili per riportare alla originale lucentezza la superficie:

  • Trattamenti marmi con prodotti specifici
  • Levigatura e lucidatura delle superficie in marmo

 

Trattamenti pavimenti in marmo con prodotti chimici.

Se abbiamo deciso di dedicarci alla manutenzione del nostro pavimento in marmo, dobbiamo fare molta attenzione al tipo di prodotti che vogliamo usare per detergere o per lucidare la superficie: controlliamo l’etichetta sulla confezione e la composizione del prodotto, e cerchiamo di capire se è a base acida, se a reazione alcalina, se tensioattivo oppure a base di solventi estrattivi. Questa operazione è fondamentale, perché ogni materiale lapideo necessita di un trattamento diverso – e soprattutto rischiamo di rovinarlo se usiamo un prodotto non adatto, ad esempio un anticalcare sul marmo.

 

Trattamenti pavimenti marmo per macchie acide: come comportarsi?

Il marmo è naturalmente poroso, ciò significa che tende ad assorbire ogni liquido con il quale viene a contatto, e in molti casi questo si traduce in deterioramento, macchie e aloni. Quando il liquido in questione è a base acida, per esempio nel caso di prodotti di uso comune il succo del limone, il vino, l’aceto, i succhi di frutta, molti detersivi e l’alcol etilico, il risultato può essere disastroso se non provvediamo subito ad asciugare e a detergere la superficie. E subito significa entro pochi minuti! In caso contrario, non ci resta che rivolgerci a un’impresa di pulizia e trattamento pavimenti specializzata come Cormorano Service.

 

Trattamenti marmo quotidiani e periodici.

Trattamenti pavimenti in marmo da effettuare tutti i giorni:

  • Spolverare e rimuovere lo sporco con la scopa o l’aspirapolvere.
  • Lavare con sapone neutro diluito in acqua tiepida.
  • Usare sempre panni morbidi e umidi.

 

Trattamenti pavimenti marmo annuali:

  • Lucidare le superfici con lucidatrice meccanica.
  • Levigare le superfici per riportale allo splendore originale.
  • Effettuare il risigillamento della pietra.

 

Per i trattamenti marmo a cadenza annuale possiamo rivolgerci a Cormorano Service: sopralluogo e preventivo sono gratuiti, ma riportare il pavimento di casa o dell’ufficio allo splendore di una volta non ha prezzo!

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi